IL CASO

Polemiche ad Enna per la gestione migranti: "Occasione persa"

di

ENNA. «Il Comune ha perso l' ennesima opportunità per ottenere contributi per la gestione degli immigrati». L' amara riflessione e di Stefania Marino Pd presidente della terza commissione consiliare dopo aver ascoltato, in una recente seduta, il commento pieno di delusione dell' ex deputato regionale dell' Mpa Paolo Colianni e di Davide Nasonte.

I due in rappresentanza della cooperativa Ippocrate e del Centro di accoglienza Santa Lucia gestiscono gli interventi per gli immigrati. Hanno preso parte ad una seduta di commissione per fare il punto della situazione. In atto la cooperativa gestisce 40 adulti mentre il centro 60 minori. «Sia Colianni che Nasonte hanno espresso il loro disappunto per l' occasione mancata di non aver partecipato al bando del progetto Sprar. Anche i componenti della commissione si sono detti amareggiati».

 

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI ENNA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X