SERVIZI

Valguarnera, niente ambulatori nella scuola

VALGUARNERA. «La scuola media Lanza non si tocca». È stata questa la promessa che ha fatto calmare gli animi, ieri pomeriggio, alla fine di una accesa discussione tra gli stessi docenti della scuola e il sindaco Francesca Draià, accompagnata dalla sua vice Concetta Greco. La promessa è avvenuta da parte dello stesso sindaco, che ha dunque escluso che ad ospitare le specialistiche presenti sino a venti giorni fa al poliambulatorio «Sebastiano Arena», potessero essere i locali della «Lanza». Gli insegnanti avevano infatti chiesto al sindaco conto e ragione di questa scelta e se era il caso sarebbero stati pronti a mobilitarsi.

Fuori ad aspettare trepidanti e con i nervi a fior di pelle, un nutrito gruppo di genitori in ansia per i loro figli. La soluzione prospettata alcuni giorni fa dallo stesso sindaco è quindi naufragata. Saranno altri adesso i locali da reperire. Ad intervenire, tra gli altri, i docenti con più anzianità di servizio.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI ENNA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X