LA TRAGEDIA

Dramma sulla «121»: pasticcere ennese perde la vita

di

LEONFORTE. La sua moto, una Honda Hornet, è sbandata ed è scivolata al suolo sulla strada statale 121, tra Leonforte e Enna, un paio di chilometri prima del bivio che porta a contrada Erbavusa e alla provinciale per Nicosia. Ha perso la vita così il pasticcere ennese Salvatore Madonia, 31 anni, un giovane conosciuto e benvoluto da tutti, nel capoluogo, la cui famiglia è proprietaria di un bar a ridosso della Villa Farina, il Bar Madonia.

È morto sul colpo, ieri mattina, poco prima dell' una del pomeriggio, per un drammatico incidente stradale. Il suo cuore ha cessato di battere a causa della tragica caduta dalla moto, che è scivolata sull' asfalto, anche se solo l' autopsia potrà chiarire con certezza le ragioni del decesso.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI ENNA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X