LA CERIMONIA

Impegno civile per la legalità, Premio Livatino al sindaco di Troina

di
premio livatino, Enna, Cultura

TROINA. Premio internazionale "Rosario Livatino - Antonino Saetta - Gaetano Costa", al sindaco Fabio Venezia. A conferirlo, sabato al Museo diocesano di Catania, il Comitato spontaneo antimafia di Riposto.

Il premio, arrivato quest' anno alla sua XXII edizione, è un' attestazione al merito a chi durante l' anno si è distinto, attraverso l' impegno sociale e istituzionale, ad onorare e mantenere vivo negli anni, con il proprio operato, la memoria dei tre magistrati che hanno pagato con la vita la difesa dei valori della legalità e del la giustizia contro la criminalità organizzata.

Un riconoscimento che arriva in un particolare momento in cui, come dice la motivazione sottoscritta dal presidente del Comitato spontaneo antimafia Attilio Cavallaro, "è fondamentale dare forza alla società civile per affermare con vigore i valori e gli ideali che la sostengono, per sostenere l' impegno dei vari pool dei magistrati antimafia, delle forze dell' ordine e dei cittadini onesti che ogni giorno, umilmente e silenziosamente, operano per assicurare la civile convivenza".

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI ENNA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

 

Scopri di più nell’edizione digitale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Enna: i più cliccati