CARABINIERI

Perseguitava la ex, agricoltore di Gagliano in cella

di

GAGLIANO. Armato di coltello era andato a cercare la sua ex compagna, con cui ha un figlio, l' imprenditore agricolo, 35 anni, di Gagliano Castelferrato, arrestato nella nottata del 2 giugno dai carabinieri della stazione di Cerami. Per l' uomo, "già interessato da vicende giudiziarie", l' arresto è scattato, in flagranza di reato, per atti persecutori e porto illegale di armi. I carabinieri non hanno fornito le generalità dell' uomo per tutelare il minore coinvolto.

L' uomo che aveva, per altri fatti, l' obbligo di dimora nel comune di Gagliano, nel tardo pomeriggio del primo giugno, violando le prescrizioni della misura cui risulta sottoposto, era andato a Cerami, in autostop, per rintracciare la sua ex compagna, una giovane donna che attualmente frequenta un uomo che vive nel piccolo centro nebroideo.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI ENNA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X