COMUNE

Edilizia scolastica, polemica sui progetti a Enna

di
edilizia scolastica, Enna, Politica

ENNA. Botta e risposta aspro e non senza polemiche in consiglio comunale lunedì sera fra il consigliere di Azione popolare Saverio Cuci e l' assessore ai Lavori pubblici Gaetana Palermo. Pomo della discordia la mancata presentazione di progetti da finanziare per le scuole a valere sull' aggiornamento del piano di edilizia scolastica regionale. Cuci sull' argomento interviene per la seconda volta chiedendo all' esponente della giunta Dipietro una risposta più circostanziata su ciò che ritiene «la perdita di una grossa opportunità considerato che il Comune non ha presentato alcun progetto come se gli edifici scolastici non avessero bisogno di nessun intervento».

L' assessore ha replicato sostenendo che «si tratta di un Piano regionale triennale 2015-2017 e che i progetti dovevano essere inviati entro il 31 marzo del 2015. Nei mesi scorsi è stato pubblicato un bando per l' aggiornamento di tale progetti. Visto che il Comune non aveva presentato istanza non può neppure aggiornare alcunché».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI ENNA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

Scopri di più nell’edizione digitale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Enna: i più cliccati