SANITA'

Valguarnera, apre il cantiere per gli ambulatori

di

VALGUARNERA. Dovrebbero svolgersi a pieno regime, da oggi i lavori di adeguamento alle norme sanitarie, dell' immobile attiguo al Boccone del Povero che ospiterà a partire dal primo luglio le branche specialistiche, presenti sino a metà aprile nei locali del «Sebastiano Arena». Il poliambulatorio è stato chiuso dai vertici Asp per irregolarità strutturali e precarie condizioni igienico sanitarie, riscontrate dai Nas. I locali di proprietà del Boccone del Povero che ospiteranno in via provvisoria le specialistiche per soli 14 mesi (questi i termini stabiliti dal contratto d' affitto stipulato tra Asp e istituto religioso), oltre che essere ripuliti e tinteggiati, dovranno essere dotati di linee telefoniche.

Trattandosi poi di servizi sanitari, dovrebbero essere pure adeguati alle normative sulla sicurezza e sulla prevenzione antincendio. Finiti tale adempimenti, dovrà essere curato il cambio di destinazione d' uso dell' immobile, da residenza per anziani a struttura sanitaria.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI ENNA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X