LAVORO

Netturbini senza stipendi a Enna, trovato accordo con il sindaco

di

ENNA. Dovrebbe presentarsi pulita oggi il capoluogo ai tanti turisti che arriveranno oggi in città in occasione dei festeggiamenti di Maria Santissima della Visitazione, patrona di Enna. Infatti malgrado ai lavoratori non sia ancora stati pagati gli stipendi arretrati (l' ultimo pagato quello di aprile) come invece era stato loro assicurato, questi con grande senso di responsabilità stanno lavorando regolarmente assicurando quindi lo stesso il servizio e lo faranno anche domani.

Infatti nei giorni scorsi l'Amministrazione comunale nella persona direttamente del sindaco Maurizio Dipietro aveva assicurato ai lavoratori che avrebbe pagato direttamente lo stipendio anziché versare le somme al loro datore di lavoro Ennaeuno che poi doveva provvedere al pagamento.

Questo passaggio sarebbe stato evitato in modo scongiurare eventuali pignoramenti. Ma pare che ci siano problemi di "natura tecnica" e quindi sino a ieri ancora niente soldi. Ma ai lavoratori per adesso è bastata la parola e buona volontà del sindaco e quindi saranno oggi e domani regolarmente in attività.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI ENNA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X