L'ANNUNCIO

Crisafulli non risulta indagato a Napoli

di

ENNA.  Adesso la notizia è confermata anche dal Tribunale di Napoli: il senatore Mirello Crisafulli, ex vicepresidente dell' Ars, il cui nome era stato associato il 4 maggio scorso a un filone esterno di un' indagine sulla Camorra, non è stato neppure iscritto sul registro degli indagati, dalla procura partenopea.

Ad annunciarlo è stato lo stesso ex parlamentare, che ha dato incarico ai propri legali di avviare azioni a tutela della propria immagine, ma preventivamente di acquisire gli atti a Napoli, al fine di documentare meglio le proprie argomentazioni.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI ENNA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X