COMUNE

Enna, bando per le scuole, Cuci: persa un'opportunità

di
bando, scuole, Enna, Politica

ENNA. Il consigliere comunale di Azione popolare Saverio Cuci torna alla carica sulla mancata partecipazione del Comune all'avviso pubblico della Regione per interventi nelle scuole. Continua a sostenere che l' amministrazione comunale poteva partecipare all' avviso anche se non aveva partecipato al bando originario e a riprova porta una nota ricevuta, a seguito di un suo quesito, dal dirigente dell' assessorato regionale all'Istruzione Mario Medaglia. «Dalla Regione - dice Cuci - mi hanno confermato con nota ufficiale che non era esclusa la possibilità di partecipare con nuovi proget ti anche se il Comune non avesse presentato istanza al bando originario.

Questa è la prova che l' amministrazione Dipietro ha perso una grossa opportunità per far arrivare somme fresche a ristoro della nostra edilizia scolastica». Il botta e risposta fra Cuci e l' amministrazione è stato, nel recente passato, con l' assessore ai Lavori pubblici Gaetana Palermo.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI SIRACUSA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

Scopri di più nell’edizione digitale

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Enna: i più cliccati