COMUNE

Barrafranca, il sindaco azzera la giunta

di
comune barrafranca, Enna, Politica

BARRAFRANCA. Azzerata la giunta municipale di Barrafranca. Lo ha deciso il sindaco Fabio Accardi dopo che la maggioranza è naufragata, sotto i colpi di 4 franchi tiratori, nell'elezione del presidente del consiglio comunale, premiando Giovanni Di Dio, esponente dell' opposizione. Ad inizio dei lavori, hanno prestato giuramento Vanessa Alessi Batù, Fabrizio Ferrigno e Michela Strazzante.

Tutti e tre di maggioranza assenti alla prima seduta del 30 giugno. Prima della votazione per presidente e vice, i 5 Stelle (3 consiglieri) hanno annunciato, tramite Katia Baglio, che avrebbero votato scheda bianca in entrambi i casi. Alla prima votazione per il presidente del consiglio comunale tutti i consiglieri (16) hanno votato scheda bianca. Per la seconda votazione uno dei candidati era Kevin Cumia del Pd che, alla fine, ha ottenuto 6 voti, 4 in meno di quelli previsti. Mentre Giovanni Di Dio, consigliere di opposizione, ha riportato 7 voti, venendo eletto.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI ENNA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

Scopri di più nell’edizione digitale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Enna: i più cliccati