SANITA'

Rete ospedaliera di Enna: è polemica tra Pulvirenti e Alloro

ENNA. Qualche giorno fa l' onorevole Mario Alloro rilasciava delle dichiarazioni a proposito del Decreto assessoriale che prosegue il percorso intrapreso dalla Regione per la rideterminazione della rete ospedaliera regionale. In merito a tali dichiarazioni ed a proposito del suddetto decreto ha voluto dire la sua «da semplice operatore, da semplice utente e da semplice osservatore» Fabrizio Pulvirenti, il medico balzato agli onori della cronaca quando fu contagiato da Ebola dirigenti all'Umberto I di Enna.

«Il decreto assessoriale, enfatizzato nelle dichiarazioni dell' onorevole Alloro - dice il medico - di fatto, paralizza la sanità siciliana fino al 31 dicembre 2017. Impedisce infatti qualsiasi assunzione di personale sanitario, qualsiasi mobilità, qualsiasi azione delle direzioni aziendali che possa anche solo lontanamente essere in contrasto con il "famigerato", decreto Balduzzi».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI ENNA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE 

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X