AVIS

A Enna 2 mila hanno scelto di essere donatori

di

ENNA. Duemila persone nell'ennese hanno scelto di donare i loro organi in caso di morte. Un passo in avanti verso un traguardo importante offrire a un altro essere umano una seconda opportunità.

In Italia le persone in lista di attesa per il trapianto sono ad oggi 9260 e purtroppo sono ancora molti i casi di opposizione all' espianto da parte dei familiari, in Sicilia siamo al 44,2 per cento di no. Ma i dati del 2015 sono comunque positivi.

In città, nel corso della manifestazione "Fai il pieno di salute, donare sangue è benessere" organizzata dall'Avis di Enna e patrocinata anche dall'Asp, gli operatori sanitari e i volontari della "Rete civica della salute" (nella foto) hanno avviato una campagna d' informazione sulla donazione e la promozione degli stili di vita salutari.

Nella Piazza Umberto I, soleggiata e colorata dai disegni sulla donazione realizzati da giovanissimi, tra i mezzi mobili per le attività di prevenzione, i volontari dell' Aido (Associazione donatori organi e tessuti) e gli operatori dell' Urp hanno raccolto la disponibilità alla donazione di organi da parte di quindici persone che hanno sottoscritto la dichiarazione di volontà incrementando, pertanto, il numero di donatori nella provincia.

Nel marzo scorso a Centuripe il primo espianto di cor nee, un gesto molto bello. Per manifestare la volontà di donare, nel nostro Paese, vige il principio del consenso o del dissenso esplicito, e se un individuo non esprime la propria volontà in vita, la legge prevede la possibilità per i familiari di opporsi al prelievo durante il periodo di accertamento di morte.

È possibile effettuare la registrazione della propria volontà presso la propria Azienda sanitaria di riferimento attraverso un apposito modulo. Le dichiarazioni raccolte sono registrate nel Sistema Informativo Trapianti (Sit), il data -base del Centro Nazionale Trapianti, consultabile 24 ore.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X