PROTOCOLLO INAIL

Bagnini ennesi a Gela e San Vito Lo Capo nei lidi accessibili ai disabili

di
disabili, enna, Gela, san vito lo capo, spiaggia disabili, Enna, Cronaca

ENNA. "Bagnini ed istruttori di nuoto delle montagne" che gestiscono spiagge per disabili. Non è un colmo dei colmi, ma quello che accade veramente a Gela e San Vito Lo Capo dove degli istruttori di nuoto per disabili con brevetto Cip che gestiscono le rispettive spiagge sono ennesi.

A Gela sono 4 gli ennesi, due istruttori e 2 assistenti che grazie ad un protocollo tra Inail e Federazione italiana nuoto disabili che fa parte del Cip gestiranno un lido comprensivo di infrastrutture varie dove potranno accedere sia disabili assistiti dall'Inail che anche di altre associazioni.

"Per il nostro comitato provinciale paralimpico è un importante risultato - commenta il presidente provinciale Cip Renato Estero - essere stati prescelti con i nostri istruttori a gestire un lido significa che le nostre professionalità sono di eccellenza".

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI ENNA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Enna: i più cliccati