TRIBUTI

Tassa sui rifiuti a Piazza Armerina: quattro rate per i contribuenti

di
Enna, Economia

PIAZZA ARMERINA. Arriva il momento della tassa sui rifiuti per i contribuenti della città dei mosaici, con la giunta che ha fissato le quattro rate del tributo locale, le date delle scadenze e il costo totale del servizio da coprire per quest' anno.

Il governo guidato dal sindaco Filippo Miroddi, sulla base del piano finanziario 2015 della Tari, così si chiama ora la tassa sui rifiuti, deve coprire un costo annuale di 3 milioni e 800 mila euro e lo farà sulla base di quattro rate, il cui peso varia da famiglia a famiglia in base al numero dei componenti il nucleo familiare e ai metri quadri dell' unità abitativa.

Ecco le date: prima rata a titolo di acconto entro il 31 agosto di quest' anno, seconda rata entro il 31 ottobre, terza entro il 31 dicembre e infine la quarta rata a titolo di saldo conguaglio entro il 28 febbraio del 2017. Consentito anche il pagamento in un' unica soluzione entro il 31 agosto prossimo.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI ENNA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

Scopri di più nell’edizione digitale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Enna: i più cliccati