POLEMICHE

Enna, Di Dio Datola nuovo segretario Udc: bufera nel partito

di
Enna, Politica

ENNA. Da ieri l' Udc in provincia ha un segretario Marco Di Dio Datola, che fa riferimento alla segreteria regionale retta dal teologo trentaquattrenne Adriano Frichi che il 7 agosto dovrebbe essere riconfermato. Ma lo scudocrociato ha anche un commissario, Nedo Poli, nominato venerdì scorso dal segretario nazionale Lorenzo Cesa in netto contrasto con la dirigenza siciliana.

Ieri mattina, nella sala del bar Sorrento, erano presenti le delegazioni di Piazza Armerina, Calascibetta, Aidone, Agira, Catenanuova e Barrafranca, mancava quella di Enna che non condivide le modalità utilizzate dalla dirigenza siciliana per la convocazione dei congressi provinciali.

"E' una presa di posizione - dice Filippo Sammarco - che mi lascia perplesso. Il congresso si è riunito in autovocazione come prescrive il regolamento interno". Hanno sottoscritto l' autoconvocazione in 24 su 187 iscritti che superano di gran lunga la soglia del 5 per cento stabilita dalle norme interne.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI ENNA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

Scopri di più nell’edizione digitale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Enna: i più cliccati