LA VERTENZA

Oasi di Troina, verso lo sblocco degli stipendi

di
oasi di troina, Enna, Economia

TROINA. Per i dipendenti Oasi si apre la speranza, ed è concreta, di ricevere entro la fine della prossima settimana uno stipendio dei 7 arretrati. È la novità, di ieri, sulla difficile situazione economico - finanziaria che sta vivendo l' Oasi Maria SS.

Ieri, dopo che nel tardo pomeriggio di giovedì c' era stato un vertice con il Prefetto di Enna Maria Rita Leonardi per chiederne la mediazione, è stato sbloccato un mandato, relativo al mese di aprile, da parte dell' Asp 4 di Enna e se tutto andrà secondo le previsioni, fra lunedì e martedì dovrebbero essere sbloccati altri due mandati relativi ai mesi di maggio e giugno.

Lo sblocco di questi altri due mandati consentirebbero il pagamento ai dipendenti di un' altra mensilità. Un risultato sofferto che, se si concretizzerà, sarà stato possibile grazie alla disponibilità di Riscossione Sicilia che proprio per pagare i dipendenti dell' Oasi sta, per il momento, soprassedendo sull' ingente credito che vanta dal l'Istituto troinese che a sua volta chiede di poterlo rateizzare.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI ENNA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

Scopri di più nell’edizione digitale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Enna: i più cliccati