POLIZIA

Discariche a cielo aperto, blitz delle forze dell'ordine a Enna

di

ENNA. Si fa sempre più intensa l' attività di polizia ambientale estesa dei vigili urbani. Ormai frai cittadini l' allarme rifiuti è forte: negli ultimi giorni sono state due le operazioni di rilievo della Polizia municipale.

La prima effettuata il 20 luglio con la collaborazione dei carabinieri in contrada Venova, dove l' area è stata sottoposta a sequestro. Era piena di frigoriferi, elettrodomestici e rifiuti speciali. Un' altra operazione ha avuto luogo a Pergusa nella zona Pollicarini. La discarica a cielo aperto è diventata talmente grande che è necessaria una pulizia e una bonifi ca straordinaria.

In tutte e due le operazioni sono stati ritrovati documenti e dati personali con l' identificazione di 4 persone e attività commerciali. Questi hanno abbandonato spazzatura e adesso verranno sottoposte alle sanzioni dì legge. A questo riguardo proprio per l' area di Pollicarini, situata ai piedi del palazzo ex Ciss, il consigliere comunale di Azione popolare Saverio Cuci ha denunciato pubblicamente "l' inciviltà e il degrado ambientale della zona".

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI ENNA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X