L'ORDINANZA

A Barrafranca è emergenza rifiuti: il servizio affidato a una ditta privata

di

BARRAFRANCA. Ordinanza del sindaco Fabio Accardi per la raccolta di tutti i rifiuti accatastati in diverse parti del paese con l' affidamento a ditta privata.

"Il sindaco - si legge nella sua ordinanza - ordina che il il capo del 5°settore Utc provveda ad assumere tutti gli atti gestionali di propria competenza affidando il servizio di raccolta e smaltimento dei cumuli dei rifiuti accatastati in alcune parti de paese, in via temporanea e per 6 giorni, a ditta specializzata del settore per rimuovere anche ciò che rimane dei rifiuti incendiati al fine di riportare alla normalità il servizio di Igiene Ambientale".

Nella stessa ordinanza si parla di azioni di rivalsa, per i costi sostenuti dal comune di Barrafranca, nei confronti di Ato Enna Euno.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI ENNA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X