CALCIO

Leonfortese in bilico, una cordata può rilevare il club

di
Calcio, leonfortese, Enna, Sport

LEONFORTE. Poche certezze e futuro sempre più in bilico per la Leonfortese calcio. È questo il momento che sta vivendo la società bianco verde retrocessa lo scorso campionato in Eccellenza.

Sin dalla sua fondazione (1967), la Leonfortese ha sempre avuto continuità nei sui progetti partecipando a diversi campionati dilettantistici e raggiungendo negli ultimi due anni con la presidenza Nuccio Buono la serie D, traguardo prestigioso per l' intera città e per tutta la provincia.

Adesso però, è tutta un' altra storia: la formazione locale rischia di scomparire dai campionati dilettantistici. La società non ha infatti perfezionato l' iscrizione al campionato di Eccellenza versando la quota necessaria e ora il suo titolo sportivo potrebbe anche scomparire. Nelle ultime ore però, si è fatta sempre più insistente la voce di una cordata di imprenditori disposti a far ripartire una società che sin dalla sua fondazione non aveva mai avuto un momento così delicato e di assoluta incertezza. Secondo indiscrezioni, questi imprenditori starebbero pensando di iscrivere la squadra, anche con un altro nome se non consentito quello della Leonfortese, ad un campionato di Promozione per cercare di fare subito il salto di categoria in Eccellenza.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI ENNA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

Scopri di più nell’edizione digitale

Scopri di più nell’edizione digitale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Enna: i più cliccati