SALUTE

Autoparco ed ex fiera di Enna: è allarme amianto

di

ENNA. Bomba ecologica ad Enna. Dopo la discarica di Cozzo Vuturo arriva una seconda denuncia ad opera dei consiglieri del M5S. E questa volta la massiccia presenza di amianto viene denunciata in due siti cittadini. Uno nella parte alta, l' autoparco del Comune della zona del Pisciotto, e il secondo nella parte bassa della città, in contrada Scifitello, nella vasta area dell' ex Fiera regionale dell' Agricoltura.

I grandi capannoni dispongono di una copertura di lastre ondulate di eternit con all' interno tanto amianto. È noto che questo è un materiale pericolosissimo specialmente quando si sfalda. La polvere provoca patologie tumorali. Nei giorni scorsi i due consiglieri Davide Solfato e Marilina Frattalemi hanno effettuato un sopralluogo insieme alla responsabile della ditta Gea srl, specializzata nella gestione dei rifiuti e nella bonifica dall' amianto, Virginia Cipolla.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI ENNA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X