COMUNE

Bike sharing e Casa dell'acqua, tutto bloccato a Enna

di

ENNA. Anche luglio è passato e di Casa dell' acqua e di bike sharing neppure a parlarne. Su questi due programmi sembra sia calata una sorta di maledizione. Ogni avvenimento, ogni ostacolo sembra fatto apposta per bloccarne il via libera. E dire che le procedure sono state concluse e da tempo anche.

L' assessore all' Urbanistica Giovanni Contino aveva assicurato che le due postazioni della Casa dell' Acqua, una nella parte alta della città ed una in quella bassa, sarebbero state attivate entro luglio. Per il Bike sharing, gruppo di biciclette elettriche con pedalata assistita, invece era stato previsto un periodo sperimentale che avrebbe dovuto prendere il via già ad aprile o maggio. E invece nulla.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI ENNA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook