I DATI

Enna, in calo i flussi di denaro verso l'estero

di
denaro, Enna, Economia

ENNA. La crisi economica, per le imprese e le famiglie ennesi, non è ancora finita. E un segnale ben preciso arriva pure dalle statistiche sui trasferimenti di denaro all' estero degli immigrati che lavorano in provincia. Secondo il rapporto di Bankitalia relativo alle cosiddette "transazione transfrontaliere", i passaggi di denaro da uno Stato all' altro, calano nettamente, del 94 per cento, i soldi spediti in Cina, mentre si mantengono pressoché costanti quelli spediti in Romania.

Verso la Repubblica Popolare Cinese, dal 2011 a oggi, i soldi trasmessi su base annua sono scesi in maniera netta, passati dai 358 mila euro del 2011 ai soli 20 mila dell' anno 2015 (ma il calo è stato graduale, perché si è passati da 260 mila nel 2012, poi 110 mila e infine, due anni fa, 40 mila euro in un anno).

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI ENNA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

Scopri di più nell’edizione digitale

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Enna: i più cliccati