IL CASO

Turismo online ad Enna, l'M5s: "Servizio carente"

di

ENNA. Pesante denuncia nel corso dell' ultimo consiglio comunale da parte del consigliere del M5S Davide Solfato. Sul banco degli imputati l' amministrazione comunale con la sua offerta turistica via web e tramite stampe. "Ci siamo accorti - dice Solfato - che nel programma ufficiale della Settimana santa era indicata come info point un' agenzia non attiva e il sito risultava in costruzione".

Ma c' è di più: "Per la Settimana Federiciana un' altra associazione presentava le stesse problematiche e a quanto ne sappiamo ha preso soldi senza migliorare la promozione via web e senza adempiere a quanto teoricamente avrebbe dovuto svolgere". Solfato è chiaro nella sua denuncia: "Non possiamo tollerare nel 2016 queste inefficienze e non possiamo tollerare che in questo Comune non sappiano cosa sia il turismo".

 

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI ENNA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X