OSPEDALE

Enna, Uil denuncia: pochi infermieri all'Umberto I

di

ENNA.  Medicina, Terapia intensiva neonatale e Pediatria, Chirurgia, Ostetricia, Geriatria, Pronto Soccorso, Rianimazione, blocco operatorio. Sono questi alcuni dei reparti dell' Umberto I dove - come denuncia la Uil - «non è più possibile garantire i livelli essenziali di assistenza perché mancano gli infermieri e i turni sono massacranti».

In Medicina ad oggi ci sono 20 pazienti ricoverati (di cui 8 più problematici) e di contro «spesso nei turni è presente un solo infermiere come verificatosi domenica 31 luglio, giovedì 4 agosto e venerdì 5 durante il turno 14-20», sostiene il sindacato. Più volte la Uil avrebbe denunciato le gravi criticità evidenziate alla direzione aziendale senza alcun esito e adesso ha notificato la stessa lettera in tempo reale al presidente della Regione e all' assessorato guidato da Gucciardi.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI ENNA DEL QUOTIDIANO OSCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X