RIFIUTI

Nuova discarica abusiva tra Nicosia e Villadoro

di

NICOSIA. Continuano gli abbandoni incontrollati dei rifiuti. A Pantano, lungo la provinciale che collega Nicosia alla frazione di Villadoro, è stata segnalata la presenza di una vera e propria discarica abusiva, in cui si trova di tutto.

A gennaio furono più di 60 i metri cubi di rifiuti speciali e ingombranti che vennero rimossi in città, ed un paio di mesi fa una nuova tornata di pulizia ne tolse altrettanti, ma la situazione è nuovamente critica. L' abitudine dei nicosiani di buttare tutto ciò che non serve più, televisori, frigoriferi, materassi, mobili di ogni genere, in maniera indiscriminata, rimane ma in città non c' è un sito di conferimento. Così se il caso più eclatante rimane a Crociate, davanti ai cancelli del parcheggio che ospita i mezzi per il servizio di igiene ambientale, gli ingombranti vengono regolarmente abban donati in vari punti della città, accanto ai cassonetti.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI ENNA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X