LIBERO CONSORZIO

Ex Provincia di Enna, precari ancora in ferie forzate

di
ex provincia, libero consorzio, precari, Enna, Economia

ENNA. I 104 precari dell' ex Provincia, oggi Libero consorzio di comuni, speravano che questa sarebbe stata la settimana giusta per tornare al lavoro. E invece stando al mancato voto finale nella manovrina all' Ars "le ferie forzate" saranno prorogate fino a quando i parlamentari non approveranno la copertura finanziaria al provvedimento che li interessa. Difficilmente il commissario straordinario Angela Scaduto rimuoverà la sospensione.

Dall' inizio del mese sono stati sospesi e quindi pur avendo in mano una delibera di proroga fino a settembre non possono né la vorare e di conseguenza neppure maturare gli stipendi. I precari chiedono di essere riammessi in servizio per poi percepire lo stipendio di agosto quando le somme della Regione saranno disponibili per l' ente.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI ENNA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

Scopri di più nell’edizione digitale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Enna: i più cliccati