SALUTE

Ambulanza guasta: disagi a Barrafranca

di

BARRAFRANCA. L'ambulanza del «118» di Barrafranca è ancora guasta. E per le emergenze che si stanno verificando in territorio barrese sta intervenendo quella medicalizzata di Pietraperzia. Un solo mezzo in servizio per i due paesi che contano complessivamente circa 23 mila abitanti. Notevoli i disagi per i pazienti. L' automezzo di soccorso di Barrafranca si è guastato il giorno di Ferragosto mentre rientrava alla postazione dopo un intervento: si è rotto il cambio. Gli operatori sono stati costretti a rientrare alla base di Barrafranca a bassa velocità.

L'ambulanza è stata portata già in un' autofficina di Piazza Armerina per le riparazioni del caso. Intanto gli operatori sanitari del «118» in servizio a Barrafranca sono stati dirottati, in attesa che venga riparato il mezzo, nella vicina Pietraperzia. La mancanza di un' ambulanza si ripercuote negativamente in termini di tempo e disagi sulla comunità delle due cittadine. infatti, in caso di necessità, i tempi di intervento si allungano a dismisura.Molti cittadini chiedono di affrettare i tempi perché l' ambulanza venga riparata rapidamente.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI ENNA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE  

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X