IMMIGRAZIONE

Piazza, chiuso centro per l'accoglienza dei minori migranti

di

PIAZZA ARMERINA. Non sarebbe accreditata presso l' elenco regionale e non presenterebbe i parametri igienico sanitari previsti. Il Comune ha ieri disposto la chiusura immediata di un centro di prima accoglienza per minori migranti del quartiere Monte e il trasferimento dei minori attualmente ospitati in altre strutture idonee. La struttura, gestita da una cooperativa etnea, pare avesse ospitato nella città dei mosaici per un certo periodo 37 minori stranieri migranti per conto dei servizi sociali del comune di Catania.

E tutto sembrerebbe all' insaputa dell' amministrazione comunale piazzese che in seguito, dopo essere venuta a conoscenza della presenza dei minori, avrebbe effettuato una serie di verifiche.
Sala delle Luci a quel punto aveva scritto a tutte le parti, compreso il commissariato armerino, chiedendo quali fossero "le competenze" dei servizi sociali piazzesi rispetto alla presenza sul territorio di questo gruppo di minori stranieri, oltretutto sottolineando di non essere stata informata da alcun soggetto pubblico o privato del trasferimento dei minori in quella struttura.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI ENNA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X