CONFCOMMERCIO

Piazza Armerina, l'appello al sindaco: «Spostare la fiera»

di
Enna, Cronaca
Il sindaco Miroddi

PIAZZA ARMERINA. La grande piazza Falcone Borsellino come sede della Fiera di Settembre di tre giorni, evitando di mettere sotto scacco la viabilità della zona nord per 72 ore.

A proporlo all'amministrazione la delegazione comunale di Confcommercio, una soluzione "che consenta il normale svolgimento della fiera, senza stravolgere le attività commerciali a posto fisso e la quotidianità dei cittadini residenti nella zona occupata dalla fiera".

«Registriamo il disagio espresso dai nostri concittadini residenti nelle vie interessate finora allo svolgimento della fiera e dalle attività commerciali a posto fisso che hanno sede nelle immediate vicinanze», dichiara il presidente della delegazione piazzese Gianluca Speranza, che aggiunge: «Così come è strutturata la fiera non è assolutamente funzionale e paralizza la città per tre giorni, creando serie difficoltà a tutti».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI ENNA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X