COMUNE

Rosalinda Campanile abbandona il sindaco e va con i Democratici

di
Enna, Politica

ENNA. Si complica il quadro politico a Sala d' Euno. Ad ingarbugliare le cose ci ha pensato Rosalinda Campanile consigliere comunale che appoggia il sindaco Maurizio Dipietro. Con una lunga nota, con la quale analizza il momento che vive il Comune, ha annunciato, tramite i social, che questa settimana sarà a Roma per chiedere ufficialmente posto dentro il Pd.
E il responsabile provinciale dei renziani Angelo Argento non ha perso tempo per darle il benvenuto. Quindi alla ripresa dei lavori del consiglio, mercoledì 28 settembre, il Pd si potrebbe ritrovare con un consigliere in più ma dalla linea completamente opposta. Gli attuali 15 consiglieri hanno fatto fronte comune e sono tutti per la bocciatura del bilancio mentre la Campanile lo sostiene. Intanto il capogruppo del Pd Salvatore Cappa risponde al sindaco che ha accusato i consiglieri di essere manovrati dal vertice del partito: «È fuori dal mondo. Non conosce il Pd e parla così per questo. Noi lavoriamo sempre assieme perchè siamo un partito vero ma abbiamo il massimo rispetto di ogni componente. Noi come gruppo abbiamo fatto un lavoro complicato e preciso sul bilancio».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI ENNA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

Scopri di più nell’edizione digitale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Enna: i più cliccati