SINDACATI

"A rischio l'assistenza agli studenti sordi", monta la protesta

di

ENNA. La crisi dell' ente Provincia sta mettendo in discussione il diritto allo studio per particolari categorie protette di studenti e il Nidil Cgil, preannuncia la mobilitazione degli operatori del settore. Infatti con l' aggravarsi della crisi finanziaria che sta attraversando l' ex Provincia, questo ente rischia di non poter garantire l' assistenza agli studenti sordi e quindi alla non contrattualizzazione dei docenti Lis.

Un disagio che si aggiunge al rischio di non poter avviare molti altri servizi sul territorio provinciale, ma anche l' assistenza che viene garantita alle diverse categorie svantaggiate che fino a poco tempo fa veniva assicurata dal Libero consorzio. Di conseguenza le famiglie dei ragazzi sordi stanno presentando un secondo esposto alla Procura della Repubblica per denunciare quanto sta accadendo.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI ENNA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X