VIABILITA'

Pergusina più sicura: arrivano semafori, rotonde e autovelox

di

ENNA. Semafori, rotonde e autovelox nella Pergusina. E' questo il programma a breve termine dell' assessore comunale all' Urbanistica Giovanni Contino per rendere la SS 561 più sicura. Immediatamente partiranno i lavori per la realizzazione di un complesso semaforico davanti al plesso della struttura Gallone che ospita la scuola media Savarese. "Ogni giorno - dice Contino - per l' entrata e l' uscita dalla scuola è presente almeno un vigile urbano. Ma non basta vogliamo rendere più sicura la zona in tutte le ore del giorno e la soluzione adottata riguarda i semafori con dei segnalatori".
In effetti il problema della Savarese, per l' alta pericolosità della tratto della Pergusina che la collega, è presente da decenni è l' unica soluzione trovata fino ad ora è stata la presenza della pattuglia di vigili urbani. Altra soluzione ipotizzata per la Pergusina la realizzazione in tempi brevi di tre rotonde ma per fare questo è necessario di un incontro con l' Anas. "In settimana attendo una telefonata dal dirigente regionale dell' Azienda delle strade - continua Contino - per un incontro. Vogliamo retrocessi al Comune alcuni tratti di strada per realizzare le roton de". I tratti sono: lo spazio davanti la caserma dei Vigili del fuoco, l' incrocio all' entrata di Pergusa cheva verso contrada Zagaria e infine l' uscita dalla frazione nei pressi delle Poste. In atto la competenza del Comune già prende la Pergusina ma fino all' altezza dell' Agenzia delle entrate.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI ENNA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X