I LAVORI

Nicosia, al via l'ancoraggio della cuspide

di

ENNA. Continuano i lavori sulla cuspide della cattedrale, si lavora all' ancoraggio, martedì 4 ottobre una riunione tecnica per avviare le fasi del rivestimento dopo le note polemiche che hanno portato alla decisione di sostituire le scandule in plastica con il rame invecchiato. La cuspide, dopo 54 anni di attesa da quando un fulmine la danneggiò, è stata collocata sulla torre campanaria della cattedrale di San Nicolò il 6 settembre scorso.

Adesso la cuspide, al momento ricoperta da una guaina traspirante, dovrà essere rivestita di rame così come ha deciso la Soprintendenza di Enna dopo le polemiche che avevano suscitato le scandule di plastica colorata che ai nicosiani non piacevano. La cuspide, dopo il collocamento, è stata incatenata con una cerchiatura interna che ha la funzione di contenere i quattro lati della torre.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI ENNA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X