FEDE

Enna, arrivano sabato le reliquie di Santa Rita da Cascia

ENNA. È attesa per sabato prossimo, l'arrivo ad Enna da Cascia, in Umbria, della reliquia di Santa Rita. Quaranta pellegrini della chiesa di Sant'Anna (Enna), guidati dal parroco don Giuseppe Fausciana, partiranno domani alla volta di Cascia per prendere in consegna la reliquia. La piccola rosa d'oro con un pezzo di osso "unicinato" della santa sara consegnata dalla Madre Badessa del monastero di santa Rita, Suor Natalina Todeschi, al parroco di Sant'Anna nel corso di una cerimonia nella Basilica di santa Rita. Dall' 8 al 16 ottobre, ad Enna, sono attesi migliaia di pellegrini, provenienti da tutta la Sicilia, che verranno ad onorare la Santa.

L'evento è organizzato dalla chiesa di Sant'Anna con Don Fasciana, in collaborazione con il Convegno Maria Cristina di Savoia, e con il patrocinio del Comune. Sabato alle 17.30, dalla Chiesa piccola di Sant'Anna si muoverà un corteo storico, allestito dalla »officina Medievale« che rappresenterà le varie fasi della vita di Santa Rita.

"Durante la settimana la Reliquia  verrà portata da Don Giuseppe, con i suoi ministri straordinari dell'eucarestia, a Valguarnera, Calascibetta e Gela, che visiterà gli ammalati della nostra comunità, i carcerati e gli anziani delle case di riposo, ed incontrerà le confraternite di Enna - dice Melina Greco, presidente provinciale del convegno Maria Cristina di Savoia. Anche i ragazzi delle scuole andranno a visitare la reliquia e riceveranno una particolare benedizione insieme ai lori insegnanti ed ai dirigenti scolastici che li accompagneranno".

"La novità sara l'appuntamento del 9 ottobre alla parrocchia di Sant'Anna con la celebrazione del confesso Ritiano" dice Don Fausciana. Venerdì 14 ottobre, al Teatro Garibaldi, si terrà una conferenza organizzata dalla sezione di Enna del Convegno Maria Cristina di Savoia, dal titolo "Rita riflesso della Misericordia del Signore". Tra i relatori, il direttore editoriale della rivista di Rinnovamento nello Spirito, Luciana Leone, Eleonora Chiavetta di Giovanni, delegata regionale e vice presidente nazionale del "Convegno Maria Cristina di Savoia" e Don Giuseppe Fausciana.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X