L'INCHIESTA

Truffa sui rimborsi al Comune di Enna, chieste sei archiviazioni

di
comune enna, inchiesta sui rimborsi, Enna, Cronaca

ENNA. Ci sono anche sei archiviazioni nell'inchiesta della Procura che ha notificato, alcune settimane fa, un avviso di fine indagine all'ex consigliere comunale di Enna Salvatore Di Mattia e alla funzionaria del Comune Giovanna Scilla.

Il primo è accusato di truffa aggravata, per aver presentato, secondo l' accusa, false richieste di rimborso per missioni fuori sede (circa settemila euro in quattro anni); la seconda di falso ideologico e abuso d' ufficio, per l' ipotesi che abbia favorito l' allora consigliere in carica, attestando falsamente la congruenza e la rispondenza al vero della documentazione presentata da lui, in alcune determine.

Di Mattia è difeso dall'avvocato Michele Caruso, la funzionaria dall'avvocato Michele Baldi.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI ENNA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

Scopri di più nell’edizione digitale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Enna: i più cliccati