REGIONE

Liberi consorzi di Enna, Ragusa e Siracusa: il governo regionale stanzia 18 milioni

governo, libero consorzio, regione, Alessandro Baccei, Nello Dipasquale, Rosario Crocetta, Enna, Economia

ENNA. Approvato mercoledì sera in Giunta regionale a Palermo, un assestamento di bilancio che prevede 18 milioni di euro per i Liberi Consorzi dei Comuni di Ragusa, Siracusa ed Enna.

Un gettito economico che servirà agli enti per ripianare i conti permettendo di garantire alcuni servizi che sono stati a rischio come, ad esempio, il servizio di trasporto per i disabili.

Lo annuncia il parlamentare regionale del Partito Democratico, Nello Dipasquale, vice presidente della Commissione Bilancio, che dichiara: “Lo avevo annunciato a fine settembre, esattamente il 29, quando si parlava di 25milioni e non 18. Tuttavia la manovra ora dovrà passare dalla Commissione II dell’Assemblea Regionale Siciliana e, in quella sede, sarà possibile comprendere come saranno ripartite queste risorse fra i tre comprensori provinciali. Per il Libero Consorzio di Ragusa, per esempio, sappiamo già che sono necessari almeno 6 milioni. Subito dopo l’assestamento di bilancio arriverà in Assemblea per il voto”.

“Vanno ringraziati, naturalmente – conclude Dipasquale – il presidente della Regione Crocetta e l’assessore al Bilancio Baccei perché, pur con tutte le difficoltà, il Governo ha potuto confermare una grossa parte della somma iniziale che permetterà di affrontare con una rinnovata fiducia gli impegni dei Consorzi in termini di servizi ai cittadini”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Enna: i più cliccati