QUESTURA

Gagliano, "bar ritrovo di pregiudicati": attività sospesa per 7 giorni

di
bar, gagliano, mafia, Enna, Cronaca, Mafia e Mafie

GAGLIANO. Sarebbe frequentato abitualmente da pregiudicati e sarebbe stata provata un' attività di spaccio di droga, per queste ragioni al titolare del bar "Millennium", che ha sede a Gagliano Castelferrato, è stata sospesa, per 7 giorni a partire da ieri, la licenza per somministrare alimenti e bevande. Dovrà, quindi, rimanere chiuso.

A prendere la decisione il Questore di Enna, Antonino Pietro Romeo, che ha emesso un provvedimento di sospensione della licenza di somministrazione di bevande e di alimenti, ex articolo 100 del Tulps (Testo unico delle leggi di pubblica sicurezza).

Il provvedimento emesso dal Questore è stato notificato, nella mattinata di ieri, dai carabinieri della Compagnia di Nicosia, che lo avevano richiesto nei giorni scorsi dopo un' attività di informazione svolta da tutte le forze di polizia sul territorio en nese e mirata alla salvaguardia dell' ordine e della sicurezza pubblica.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

TAG: , ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Enna: i più cliccati