LAVORI PUBBLICI

Nicosia, ispezione nel cantiere della «strada dei due mari»

di
cantiere, nicosia, Enna, Cronaca

NICOSIA. Continuano i controlli sulla Nord - Sud, la costruenda "strada dei due mari", per scongiurare infiltrazioni mafiose.

Ieri, nel cantiere che sta realizzando il lotto B4/b, nel territorio di Nicosia, il Gruppo interforze per le grandi opere ha effettuato un accesso ispettivo in base al protocollo di legalità, sottoscritto il 13 marzo 2014 tra la Prefettura di Enna e la direzione generale dell'Anas.

L' attività ispettiva, che si è protratta per tutta la giornata di ieri, è stata concentrata sul controllo delle imprese che stanno eseguendo i lavori, delle maestranze e dei mezzi utilizzati nel cantiere che sta realizzando opere per un importo di 59.171.410,35 euro, aggiudicate alla società «Ricciardello costruzioni».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

Scopri di più nell’edizione digitale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Enna: i più cliccati