DALLA "MANOVRINA"

Ex Provincia di Enna, rinnovi per 103 precari

di

ENNA. La firma sui nuovi contratti avverrà fra qualche giorno. Per i 103 lavoratori precari del Libero Consorzio dei Comuni di Enna, l'ex Provincia, si prospetta, quindi, almeno un dicembre senza affanni.

Il loro contratto era scaduto mercoledì scorso, al termine del mese di novembre, e per proseguire la loro attività occorrevano circa 140 mila euro. Cifra che, comunque, non era nelle disponibilità del Libero Consorzio ennese.

Il via libera alla manovra di bilancio all'Ars, con uno stanziamento di quasi 24 milioni di euro in favore delle tre ex provincie che versano in maggiori difficoltà economica, fra cui proprio quella di Enna, invece, ha fatto in modo che il commissario Margherita Rizza desse il via libera alla firma dei nuovi contratti.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE 

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X