L'EVENTO

"Sagra della piciota", centinaia di turisti a Nicosia per la prima edizione

di
sagra della piciota, Enna, Economia
Alcuni visitatori e degustatori della Piciota alla sagra di Nicosia

NICOSIA. «Sagra della piciota» una novità assoluta che visto il successo, registratori ieri, con la presenza di numerosi turisti la Pro Loco, promotrice dell’evento assieme a Confcommercio e con il patrocinio del Comune, sarà solo la prima edizione.

Gruppi numerosi in arrivo da Catania e dal catanese, da Trapani e da Ragusa, da Messina e dal messinese, turisti della domenica in arrivo dal circondario hanno apprezzato questo piatto tipico che lega la città alla sua tradizione contadina più antica.

La piciota è una sorta di polenta fatta con farina di ceci, di fave, di grano e di cicerchie. A darle il caratteristico sapore è proprio la cicerchia un legume antico e dal sapore molto forte che viene mischiato, nelle giuste dosi, alle altre farine.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE 

 

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X