L'INIZIATIVA

Enna, programma Asp per moderare l' uso dei cellulari

di

ENNA. Sensibilizzare la popolazione sul corretto e consapevole uso della telefonia cellulare. Soprattutto i giovani, considerato che, secondo i dati forniti dall'Istat, negli ultimi dieci anni i bambini ed i ragazzi tra gli 11 ed i 17 anni che utilizzano i cellulari sono passati dal 55,6 al 92,7%.

È l' obiettivo che si prefigge l' Asp di Enna, la quale ha previsto diverse metodologie di intervento. A cominciare dalla collaborazione con gli istituti scolastici, considerata la giovane età dei fruitori del servizio. Per il direttore generale Giovanna Fidelio, quello sanitario Emanuele Cassarà e quello amministrativo Maurizio Lanza, che hanno approvato le linee progettuali, «appare del tutto evidente la necessità di sperimentare interventi in ambito scolastico ma, ove possibile, anche in ambito comunitario», attraverso accordi di programma o protocolli d' intesa.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X