LAVORI

Enna, scuole e degrado: il Comune affida gli incarichi per avviare i progetti

di

ENNA. Lavori nelle scuole ad Enna. Il Comune, che aveva impegnato la somma di 800 mila euro per effettuare alcuni lavori negli istituti scolastici del capoluogo, quelli che ospitano le scuole dell’infanzia, ha affidato gli incarichi per la redazione dei progetti di fattibilità.

Nello specifico, all’Istituto comprensivo “Francesco Paolo Neglia”, è previsto il rifacimento del prospetto e del piazzale antistante il plesso, l’idoneità sismica, l’adeguamento dell’impianto antincendio, della sicurezza, elettrico e termico, oltre che l’abbattimento delle barriere architettoniche, l’adeguamento sanitario ed il coordinamento della sicurezza.

Negli istituti dell’infanzia, ex liceo classico “plesso Santa Chiara” e Montesalvo “Fontanazza”, oltre che in quelli dell’infanzia di Pergusa “Biricoccolo” e “Rodari” e l’istituto comprensivo “De Amicis”, invece, è previsto il rifacimento del prospetto, l’idoneità sismica, l’adeguamento dell’impianto antincendio e di quello della sicurezza, fino ad arrivare all’abbattimento delle barriere architettoniche ed all’adeguamento sanitario ed all’accatastamento degli immobili.

L’amministrazione comunale aveva previsto di impegnare le somme entro la fine dell’anno per migliorare cinque degli istituti scolastici presenti in città. Ed aveva, quindi, istituito anche dei gruppi di lavoro, composti da tutti i tecnici in servizio, con il compito di predisporre l’anagrafe immobiliare scolastica. A seguire l’iter, quindi, sono stati gli assessori Paolo Di Venti, con delega alla Pubblica istruzione, e Gaetana Palermo, con delega ai Lavori pubblici.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X