Neve a Troina, ripristinati i collegamenti con l'Oasi

di

ENNA. Da ieri tornati alla normalità i ricoveri all’Irccs Oasi Maria Santissima di Torina. L’Istituto che accoglie 60 disabili, era rimasto isolato per il ghiaccio e la neve.

L’ordinaria attività di ricovero, dopo la pausa natalizia, avrebbe dovuto riprendere lunedì ma solo da mercoledì è stato possibile accogliere i pazienti.

I vigili del fuoco con l’ausilio di mezzi idonei hanno garantito, e continuano a farlo, il raggiungimento del centro sanitario in via Conte Ruggero.

«Ringraziamo il sindaco Fabio Venezia, i vigili del fuoco, la protezione civile e l’esercito - spiegano dall’Istituto - che prontamente si sono adoperati per evitare quanto più possibile i disagi nei confronti di pazienti bisognosi di cure particolari».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X