CARABINIERI

Regalbuto, rapina ad un'anziana: un arresto

di

REGALBUTO. E’ stato individuato e arrestato il presunto autore di una rapina ai danni un 81enne di Regalbuto. L’anziano si era  recato all’ufficio postale di Regalbuto ed aveva prelevato 2.500 euro. Si tratta di Stefano Meli di 39 anni, accusato di rapina aggravata.  I carabinieri hanno dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del Tribunale di Enna.

Le indagine condotte dai carabinieri della Compagnia di Nicosia e Regalbuto e coordinate dal Pubblico Ministero della Procura della Repubblica di Enna, Francesco Lo Gerfo, hanno consentito di documentare, attraverso la raccolta di alcune testimonianze, quanto accaduto nella tarda mattinata dell’1 dicembre 2016. Meli si sarebbe avvicinato all’anziano e, dopo averlo immobilizzato dal bacino, gli avrebbe afferrato il braccio  e con violenza avrebbe sottratto la somma. Il 39enne si trova nel carcere Enna a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Stefano Meli  era stato già stato arrestato lo scorso 28 novembre 2015 dai carabinieri di Nicosia. L’uomo, insieme ad altri due complici , era stato fermato, sempre su ordinanza di custodia cautelare emessa dal Tribunale di Enna, perché  ritenuto responsabile di aver compiuto due rapine in danno di anziane donne durante la scorsa estate 2015.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X