VIABILITA'

Enna, risarcimenti per le strade colabrodo

di

ENNA. Una viabilità vasta e pochi soldi per gestirla. Intanto l’asfalto che è un colabrodo crea danni alle auto. Gli automobilisti danneggiati chiedono i danni al Comune, che non ha una polizza per responsabilità civile contro terzi e paga trattando il quantum. Sono tre i pagamenti per risarcimento danni che vengono accordati ad altrettanti automobilisti per un totale di circa 3 mila euro e i cui atti sono consultabili all’albo pretorio del Comune.

I primi due sinistri in pagamento risalgono a gennaio 2016, uno in via dello Sport dove una buca piena d’acqua ha provocato danni ad un auto per 430 euro, ma il Comune pagherà 312 euro. L’altro sinistro in via Civiltà del Lavoro dove, ancora una buca piena d’acqua ha provocato danni per 2.909,66 euro, ma il Comune ha chiuso per 2.327,73 euro.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X