ECCELLENZA

Il Troina non si ferma, Licata punito da Marletta

di

TROINA. La serie vincente del Troina, dopo il successo di Coppa Italia, non si ferma. E ieri, per la ventesima giornata del campionato d’Eccellenza del girone A, allo stadio «Silvio Proto» è andato in scena un altro show dei padroni di casa.

Licatesi che si sono presentati con un numero sostanziale di sostenitori. Gara di andata finita a reti bianche, quindi per il ritorno le squadre avevano un gran voglia di fare bene.

Anche se i ragazzi di mister Pardo si sono presentati a Troina con l’intento di frenare la corsa della squadra avversaria. Gli undici di Pagana hanno lottato su ogni palla, hanno mostrato una netta superiorità in campo con il maggiore possesso palla, e hanno chiuso la partita nel migliore dei modi.

I locali, nonché neo campioni di Sicilia vincendo, mercoledì contro il Milazzo, la finale di Coppa Italia, scendono in campo qualche minuto prima del fischio d’inizio per ricevere il tributo dei loro ultras.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook