CARABINIERI

Valguarnera, scopre il ladro e lo fa arrestare

di

VALGUARNERA. Una donna di 57 anni scopre un ladro a casa sua, intento a rovistare i cassetti per appropriarsi di oggetti di valore. E lui, per tutta risposta, la colpisce violentemente facendola rovinare a terra, per poi fuggire. Ma immediatamente si mette in moto la macchina delle ricerche, a opera dei carabinieri, che lo scovano a due passi dalla scena del colpo, catturandolo in flagranza di reato e ponendolo agli arresti domiciliari. Per questo è stato arrestato un ventenne, Carmelo Laisa, già noto alle forze dell’ordine nonostante la giovanissima età.

L’arresto è stato compiuto dai militari della stazione valguarnerese, in collaborazione con l’aliquota radiomobile della Compagnia di Piazza Armerina, diretta dal capitano Vincenzo Bulla. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, tutto è avvenuto nella tarda serata di lunedì, quando il ventenne si sarebbe introdotto in un’abitazione centrale di Valguarnera, in via XX settembre, approfittando dell’assenza della proprietaria, che vive con la sua famiglia.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook