TRIBUNALE

Tentata concussione, a giudizio l'ex comandante dei vigili di Valguarnera

di

VALGUARNERA. L’ex comandante dei Vigili Urbani Francesco Villareale, 60 anni, è stato rinviato a giudizio per tentata concussione e violazione del testo unico delle leggi elettorali. L’uomo, che sarà processato a partire dal prossimo 11 aprile dinanzi al Tribunale collegiale di Enna, presieduto dal giudice Francesco Paolo Pitarresi, è stato rinviato a giudizio dal Gup Elisabetta Mazza.

L’inchiesta, nella fase finale, è stata diretta dal procuratore Massimo Palmeri, che ha depositato la richiesta di rinvio a giudizio per accuse che risalgono al maggio del 2010 (ma che sono state denunciate quattro anni dopo). Dall’epoca in cui sarebbero avvenuti i fatti, insomma, sono passati quasi sette anni. Le accuse sono ancora tutte da dimostrare, va precisato.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook