GRAND PRIX SICILIA

Bibi Hamad vince la mezza maratona Città di Enna

ENNA. La mezza maratona Città di Enna, alla sua settima edizione con circa mille partecipanti, valida come terza prova del Grand Prix Sicilia, è stata vinta a Pergusa da Bibi Hamad, originario del Marocco, in forza all'Universitas, ha chiuso i 4 giri del percorso in 1h08'36, mettendosi alle spalle Luigi Spinali (Atletica Augusta) che (1h10'36) e Luca Stagno (Atletica San Pietro Clarenza), in 1h13'53.

Tra le donne, la catanese Tatiana Betta centra a Pergusa il tris (2014, 2016 e 2017). Piazze d'onore per Rosalba Ravì Pinto (Atletica Nebrodi), e Liliana Scibetta (Pro Sport Ravanusa). La gara delle handbike ha visto l'arrivo in coppia di Dario Bartolotta e Salvo Campanella; l'esibizione, per l'Aisa, di Vito Massimo Catania che ha spinto la carrozzina di Giusi Colombo affetta da sindrome atassica e infine le staffette della solidarietà con due atleti per team: la maschile è andata alla coppia Scavino/Pulvirenti, la femminile a Di Benedetto/Migliore e quella mista a Fusco e Alberti. Premiati, oltre ai primi tre assoluti e ai primi tre di categoria anche i primi tre assoluti donatori Avis, uomini e donne.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook